Palazzo Bricherasio

Un recupero che mantiene intatto il fascino antico

Dopo tante famiglie nobili, dal 2010 la proprietà del palazzo seicentesco passa a Banca Patrimoni Sella.

Nell’azione di restauro e trasformazione in sede di uffici, la tradizione barocca degli interni incontra così la sensibilità contemporanea.

Una curiosità: nel palazzo fu definito l’atto costitutivo della FIAT.