Bellissimo Blue Loft

Un luogo contemporaneo dedicato alla creatività, in una parte sconosciuta della città

(foto Tommaso Buzzi)

Il loft dipinto di Hague Blue è la sede dello studio di comunicazione Bellissimo / Luca Ballarini dal 2000. In passato era stato sede della valigeria Ragazzoni e poi di Orazio il “grissinaio”.

Sul terrazzo da cui si accede, un bisonte di rami intrecciati accoglie i visitatori. Allʼinterno, una larga finestra a nastro dà luce allʼambiente e al legno del pavimento.

Un secondo open space è disponibile per incontri e attività parallele – proprio qui ha sede lʼassociazione Open House Torino.

Partner creativo dellʼiniziativa, Bellissimo è stata la prima realtà creativa (fra le altre Franco Noero, Cripta 747 e Zucca Architettura) ad aver preso sede nella zona fra lo Scalo Vanchiglia in dismissione, corso Regio Parco e via Bologna, zona conosciuta in passato come “il borgo dei pirati”.